Economia agricola in crescita nel 2015

di Michele Costanzo Commenta


Il 2015 è stato un anno di crescita per l’economia agricola in Italia con un bilancio positivo in termini di produzione, valore aggiunto e ricaduta occupazionale. I dati emergono da un rapporto dell’ISTAT pubblicato oggi che disegna lo stato del settore primario italiano.

Partendo dai dati sulla produzione il rapporto mostra come l’economia agricola italiana sia uscita complessivamente bene dal 2015. Nello scorso anno infatti la produzione totale di agricoltura, silvicoltura e pesca ha raggiunto i 57,66 miliardi di euro, valore a cui corrisponde una crescita del 2% rispetto all’anno precedente. A questi valori della produzione è corrisposto un valore aggiunto di circa 33,1 miliardi di euro in crescita del 3,8% sul 2014. Tra i settori di attività economica, l’agricoltura è quella che nel 2015 ha segnato il progresso più alto in termini di valore aggiunto facendo meglio dell’industria (+1,3%), dei servizi (+0,4%) e delle costruzioni (-0,7%).

A trainare la crescita della produzione è stato anzitutto il settore delle “coltivazioni legnose” in crescita del +12,3%. All’interno di questo comparto è particolarmente rilevante la crescita delle produzioni olivicole (+51,9%), vitivinicole
(+9,2%) e frutticole (+6,2%). Flessioni nella produzione sono state invece registrate per le coltivazioni foraggere (-4,3%) ed erbacee (-2,8%). Sensibile in particolare il calo per i cereali (-4,6%).

Nel complesso quadro dell’economia agricola italiana, il settore della silvicoltura ha mostrato nel 2015 tendenze divergenti. È calata la produzione delle tagliate forestali (-7,8% per la legna da ardere) ma è aumentata quella del legname da lavoro (+2,4%) e della raccolta dei fruttiferi dai boschi (+23,6%). La pesca cresce dello 0,4% grazie al buon andamento dell’acquacoltura (+1,9%).

Agricoltura, silvicoltura e pesca chiudono il 2015 in positivo anche a livello occupazionale con una aumento delle unità lavorative impiegate del 2,2%.

[Via | ISTAT]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>