L’organizzazione aziendale Amazon ha creato 6000 posti di lavoro nel 2014

di Michele Costanzo Commenta

organizzazione aziendale Amazon
L’organizzazione aziendale di Amazon in Europa ha avuto positive ricadute a livello occupazionale. Il colosso del commercio elettronico ha visto nel corso del 2014 l’assunzione di diverse migliaia di nuovi lavoratori inseriti nella struttura aziendale per far fronte alle crescenti esigenze dei mercati europei.

Lo scorso anno Amazon ha ampliato il proprio organico in Europa con l’assunzione di più di 6000 nuovi dipendenti a tempo indeterminato. L’azienda ha sottolineato come si trattai di un record assoluto fin dal 1998 quando il colosso americano sbarcò per la prima volta in Europa aprendo i siti dedicati al mercato britannico ed al mercato tedesco. L’organizzazione aziendale di Amazon in Europa conta attualmente più di 32 mila dipendenti a tempo indeterminato confermando l’importanza che le attività europee hanno assunto per l’azienda.

Proprio l’ottimo andamento della domanda di prodotti e di servizi distribuiti da Amazon si è tradotta in un incremento dell’occupazione che nell’ultimo biennio ha visto complessivamente più di 10 mila nuova assunzioni. Anche per il 2015 l’azienda prevede la prosecuzione del trend attuale con un buon numero di posizioni aperte nella sua organizzazione aziendale che andranno progressivamente ad essere coperte nel corso dell’anno.

I nuovi assunti in Amazon nel corso del 2014 sono distribuiti in più di 50 sedi sul territorio europei e coprono i diversi settori in cui l’azienda opera. Uffici aziendali, centri di distribuzione, centri di sviluppo e centri per il servizio clienti sono i principali settori dell’organizzazione aziendale di Amazon che hanno richiesto nuove assunzioni. Molto articolati sono anche i profili professionali cercati dall’azienda che spaziano dallo sviluppo software alla gestione della supply chain, dal design alla logistica, dalla distribuzione ai sistemi apprendimento automatico.

[Photo Credits | Amazon]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>