Le aziende più potenti del mondo secondo Forbes

di Francesca Commenta

aziende

Quali sono le aziende più potenti del pianeta? Nel mercato globale, in generale, sembra che a farla da padrone siano gli istituti finanziari e i gruppi petroliferi. Lo conferma Forbes Global 2000 con la classifica delle duemila più potenti società quotate nel mondo. In tutto ci sarebbero dunque 469 gruppi finanziari (nove in meno dello scorso anno) e 124 società petrolifere. Da dieci anni la rivista si occupa di questa analisi e giunge alle sue conclusioni, valutando ben quattro parametri. Si tratta di fatturato, profitti, attività e capitalizzazione. Solo se tutte queste caratteristiche sono superiori alla media si entra nella rosa delle strutture da tenere d’occhio nel globo.

Lo studio viene condotto attraverso le società presenti in 63 Paesi con un ricavo totale di 38 mila miliardi di dollari (+6% rispetto un anno fa) e utili per 2,43 mila miliardi. Il Paese vincente sembra essere come previsto l’America con 543 presenze (19 in più rispetto al 2012), seguito dal Giappone (con 251 presenze) e dalla Cina (136). In aumento il peso di Singapore,Thailandia e Malesia. Le imprese di Italia, Spagna e Grecia, in generale, non vanno bene e proprio nel Belpaese il primo gruppo in classifica è Eni, ma non mancano le sorprese in linea generale. Ecco quali sono le aziende vincitrici: 

  1. Icbc (Cina). Fatturato: 134,8 miliardi di dollari. Utile: 37,8 mld $. Asset: 2813,5 mld $. Capitalizzazione di mercato: 237,3 mld $.
  2. China Construction Bank (Cina). Fatturato: 113,1 mld $. Utile: 30,6 mld $. Asset: 2241 mld $. Capitalizzazione di mercato: 202 mld $.
  3. JP Morgan Chase (Stati Uniti). Fatturato: 108,2 mld $. Utile: 21,3 mld $. Asset: 2359,1  mld $. Capitalizzazione di mercato: 191,4 mld $.
  4. General Electric (Stati Uniti). Fatturato:  147,4 mld $. Utile: 13,6 mld $. Asset: 685,3  mld $. Capitalizzazione di mercato: 243,7 mld $.
  5. Exxon Mobil (Stati Uniti).  Fatturato:  420,7 mld $. Utile: 44,9 mld $. Asset:   333,8 mld $. Capitalizzazione di mercato: 400,4 mld $.
  6. Hsbc Holdings ( Regno Unito). Fatturato:  104,9 mld $. Utile: 14,3 mld $. Asset: 2684,1  mld $. Capitalizzazione di mercato: 201,3  mld $.
  7. Royal Dutch Shell (Olanda). Fatturato: 467,2 mld $. Utile: 26,6 mld $. Asset: 360,3 mld $. Capitalizzazione di mercato: 213,1 mld $.
  8. Agricoltural Bank of China (Cina). Fatturato: 103 mld $. Utile: 23 mld $. Asset: 2124,2  mld $. Capitalizzazione di mercato: 150,8  mld $.
  9. Berkshire Hathaway (Stati Uniti). In calo dall’8°posto. Fatturato:  162,5 mld $. Utile: 14,8 mld $. Asset: 427,5 mld $. Capitalizzazione di mercato: 252,8 mld $.
  10. (parimerito al 9°) PetroChina (Cina). Fatturato: 308,9 mld $. Utile: 18,3 mld $. Asset: 347,8  mld $. Capitalizzazione di mercato:  261,2 mld $.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>