Corsi Formazione Aziendale: produttività moltiplicata

di Francesca Commenta

 Sono sempre di più gli enti e gli uffici con strutture medio grandi e un numero piuttosto consistente di dipendenti che decidono di preparare al meglio il personale con periodici corsi di formazione aziendale. Del resto, le nuove tecnologie e la creazione di prodotti sempre particolari e complessi che riguardano più o meno ogni ambito lavorativo, richiedono una certa esperienza prima dell’utilizzo e non c’è niente di meglio che assistere a delle “lezioni collettive” per un raggiungimento più veloce degli obiettivi. In questo modo, inoltre, l’azienda certamente affronta degli investimenti non proprio indifferenti per il budget interno, ma si garantisce a lungo termine una maggiore e più mirata produttività.

La figura con una più alta carica dentro l’ufficio, un manager o una persona con conoscenze più specifiche, quindi, organizza e propone un certo numero variabile di ore e di giorni, a seconda delle esigenze da dedicare alle novità sul settore aziendale di riferimento. Molto importanti sono, a tal proposito, i corsi di formazione aziendale legati alle aree di vendita e di Marketing, Motivazione e Skills Manageriali. Le news successive, poi, possono essere comunicate ai dipendenti tramite la rete interna di intranet.

Di solito sin dalla prima lezione, occorre una perfetta organizzazione per rendere i corsi di formazione aziendale piuttosto efficaci; non di rado, in effetti, si dimostrano inutili e poco all’avanguardia, se non si segue un percorso miraot rispetto agli obiettivi a breve e a lungo termine da raggiungere. Nella fase iniziale, quindi, è utile fare un briefing verificando ciò che si vuole ottenere:

  1. traguardi aziendali da raggiungere
  2. target di riferimento
  3. periodo previsto per la formazione
  4. budget stanziato
  5. aspettative aziendali

Fisssati tutti i punti, magari confrontandosi anche con strutture esterne e qualificate, si inizia con l’ottimizzare la comunicazione, rendendola fluida e comprensibile a tutti i lavoratori, indipendentemente dal loro grado di istruzione ed esperienza Non ha senso, infatti, perdersi dietro concetti complessi o immagini troppo strutturate, solo per colpire ed impressionare chi ascolta. Verificata la comprensione di ogni argomento affrontato, ci si può aspettare in breve tempo un miglioramento delle performance individuali e di gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>