Conto Corrente Aziendale i migliori del 2013

di Sofia Martini Commenta

 Tutti i titolari di un’azienda necessitano di un conto corrente aziendale. Il conto corrente di un impresa presenta delle caratteristiche diverse rispetto ad un normale conto corrente. Ad esempio può fornire una disponibilità di fondi molto veloce come nel caso di Conti Correnti Aziendali: disponibilità di fondi immediata oppure far avere carte di credito particolari come Carte di credito aziendali per la gestione delle spese. Il conto corrente di un’azienda rappresenta il portafoglio virtuale della stessa azienda, nonché lo strumento per ricevere ed effettuare i pagamenti. Il conto corrente di un’impresa è uno strumento necessario per la gestione del bilancio della stessa impresa, strumento che garantisce i servizi necessari dell’attività finanziaria di un’impresa pubblica o privata.

È bene saper, quindi, scegliere un conto corrente azienda. Attualmente, i migliori conto corrente per azienda sul mercato, in termini di costi e in termini di funzionalità, risultano essere:

  • Conto Azienda Fineco;
  • Conto Azienda Arancio;
  • Conto Azienda CheBanca;
  • Conto Azienda Webank;
  • Conto Azienda Unicredit;
  • Conto Azienda Youbanking.

Indipendentemente dalla natura di una attività o dalla sua grandezza, ogni impresa presenta dei flussi finanziari in uscita e in entrata. Proprio per questo motivo è indispensabile in conto corrente azienda. Infatti il medesimo conto corrente deve sempre garantire la possibilità di eseguire tutte le operazioni finanziarie di cui l’impresa ha bisogno, operazioni che se non eseguite rischiano di fermare la stessa attività economica.

Per gli incassi è possibile utilizzare:

  • pagamenti mediante bonifico bancario;
  • MAV ovvero quei pagamenti “mediante avviso”;
  • Rapporti Interbancari Diretti ovvero RID;
  • RiBa che sarebbe la Ricevuta Bancaria elettronica;
  • F24 verso quelle che sono le agenzie tributarie.

Queste operazioni sono soggette a dei costi, costi che variano al variare dell’istituto di credito scelto e di quello che è il tipo di conto che si desidera avere per la propria attività commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>