Business to Business e imprese

di La redazione Commenta

Chi ha pochi contatti con il settore commerciale di una azienda, può trovare ostico in un primo momento il termine Business to Business e chiedersi di che si tratta. Dopo una iniziale e giustificabile curiosità, scoprirà presto che riguarda soprattutto le transazioni elettroniche in cui sono protagonisti affari di natura economica tra imprese, tanto che la traduzione letterale è, appunto, “azienda-verso-azienda“. Qualche volta, per velocizzare e rendere più moderno il processo aziendale, viene anche usato l’acronimo B2B. Il tutto, però, riguarda la struttura stessa soprattutto e viene a differenziarsi rispetto ai rapporti commerciali che intercorrono tra le ditte e altri gruppi. Un esempio tipo è quello tra una ditta e i consumatori o i clienti individuali, meglio detto come Business to Customer o Business to Consumer, “azienda-verso-cliente o consumatore”.

Per la verità, come è facile immaginare parliamo di un tema relativamente moderno che è diventato di uso quotidiano in particolare con l’arrivo dei computer negli uffici e del relativo commercio elettronico, appunto l’e-commerce. Quante volte, infatti, anche chi è abbastanza fuori da tale giro, non ha sentito parlare di transazioni o processi automatizzati tra partner commerciali o a livello industriale? Temi, insomma, più complessi a spiegarsi ma abbastanza veloci e comuni, giorno dopo giorno.

A volte interessa il tema anche il giro economico che può verificarsi tra compagnie, prima che un prodotto finito, terminata la catena di montaggio, arrivi al cliente finale. In questo senso, quindi, Business-to-Business o B2B consente a una impresa di stringere stretti contatti, praticamente indispensabili con fornitori di attività a partire dall’approvvigionamento di materiali, passando per il monitoraggio dei processi, alla lavorazione e, infine, allo sviluppo e al prodotto terminato. Si tratta di un volume di transazioni molto comune ed elevato nel caso di B2, al contrario di quanto avviene tra aziende e consumatori, perchè di rado questi ultimi sono esperti fruitori dei sistemi di e-commerce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>