Bilancio sostenibile, Starbucks risparmia l’acqua

di marc Commenta

 Starbucks ha pubblicato il proprio decimo bilancio sostenibile, nel quale trae le somme degli sforzi compiuti nel decennio in merito allo sviluppo di un percorso di crescita maggiormente ecocompatibile, e pone ulteriori obiettivi sul futuro della propria attività.

In questo importante documento aziendale, Starbucks sostiene di aver conseguito la maggior parte degli obiettivi che a suo tempo erano stati programmati per guidare lo sviluppo societario all’interno di confini ecosostenibili.

Ad esempio, la società ha dichiarato di aver sviluppato adeguamente la formazione interna ed esterna sul rispetto dell’ambiente e sul contenimento degli sprechi energetici, con influssi positivi che avranno maggiore efficienza sul medio o lungo termine.

Starbucks, nel bilancio sostenibile, ha poi dichiarato di essersi avvincata moltissimo al raggiungimento dell’obiettivo sul contenimento dell’utilizzo dell’acqua, con consumi di questa preziosa risorsa tagliati del 21,6% rispetto ai livelli del 2008, contro obiettivi pari al 25%.

All’interno del bilancio sostenibile, trovano inoltre spazio le ultime analisi in merito alla conservazione energetica, alle politiche di approvvigionamento ecosostenibile, e all’utilizzo di materiale riciclato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>