Bilancio sostenibile, i benefici sul territorio generati dal gruppo Hera

di marc Commenta

Hera ha pubblicato il proprio Bilancio sostenibile per quanto concerne le attività svolte durante il 2010. Dal documento emergono gli interventi compiuti dal gruppo per il territorio locale, e in particolar modo le iniziative compiute all’interno della regione Emilia Romagna.

Il Bilancio di sostenibilità 2010 riferisce infatti di un miliardo e 600 milioni di euro di ricaduta economica su tutto il territorio servito dal gruppo, con un incremento che in termini proporzionali è pari a 1,5 punti percentuali rispetto a quanto agito nel 2009.

In particolare, Hera ricorda come circa la metà delle ricadute, pari a oltre 800 milioni di euro, siano state ridistribuite tra azionisti, lavoratori, pubblica amministrazione, comunità locale e azienda, il 10% ai soci pubblici e privati e il 15% in imposte, tasse e canoni.

Per quanto concerne il resto, ammontante a circa 850 milioni di euro, l’erogazione è stata indirizzata ai fornitori del gruppo.

Per quanto infine riguarda il valore aggiunto di Hera, la distribuzione ammonta a quasi 140 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>