Smart aziendale, l’auto comoda ed elegante

di Francesca Commenta

Molte aziende medio grandi, oggi, scelgono delle auto non solo per i dirigenti, ma anche per i dipendenti in modo che possano utilizzarle per svolgere meglio il proprio lavoro senza dover prendere magari la propria. Mentre per i primi vengono ancora acquistate delle vetture di lusso e, soprattutto, molto grandi che forniscano all’esterno una immagine di benessere e di eleganza, per i lavoratori quello che è necessario più che altro è una soluzione comoda, che non consumi troppo carburante e che, soprattutto, si possa muovere bene nel traffico cittadino. Meglio ancora se con una dimensione ridotta che permetta di trovare facilmente parcheggio. Tutti questi dettagli sono assolutamente corrispondenti con una Smart aziendale.

Ecco il motivo per il quale in giro se ne vedono tantissime, perchè oltre a fare comodo alla casalinga o ad una classica famiglia come seconda auto da usare quotidianamente, può davvero far risparmiare tempo con un proporzionale aumento della produttività. L’unico evidente limite, è quello degli spazi per cui potrebbe non essere l’ideale se il vostro lavoro vi porta a dover consegnare dei prodotti. L’enorme successo delle Smart anche per le aziende ha fatto la fortuna non solo delle concessionarie di auto, ma anche e soprattutto delle ditte che le propongono già usate o a km 0. Le soluzioni alternative, poi, sono anche quelle legate ad un eventuale noleggio a breve o lungo termine con la possibilità di sostituirle, terminato il periodo, con altre auto aziendali dello stessa casa automobilistica o appartenente ad altre categorie e con differenti dimensioni.

In più, la Smart è facile da usare, assicura una discreta tenuta di strada a patto di non premere troppo sull’acceleratore che, comunque, non raggiunge limiti troppo elevati. Un motivo in più per l’azienda per sentirsi tranquilla ed evitare multe per eccesso di velocità o consegne in ritardo perchè non si riesce a posteggiare. La Smart è piccola e facilmente si trova un angolo dove fermarsi per la gioia del capo e dei dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>