A gennaio 50 milioni per le imprese femminili e giovanili

di Michele Costanzo Commenta


Sono in arrivo nuove risorse finanziarie a sostegno delle nuove imprese femminili e giovanili. A partire dal prossimo 13 gennaio 2016 infatti sarà possibile richiedere attraverso una procedura online nuovi finanziamenti a sostegno dell’attività di impresa per un ammontare complessivo di circa 50 milioni di euro.

Come spiega una nota del Ministero dello Sviluppo Economico, le agevolazioni previste saranno accessibili per le imprese femminili (imprese con prevalente partecipazione da parte di donne) e le imprese giovanili (imprese con prevalente partecipazione da parte di giovani tra i 18 ed i 35 anni) di recente o successiva costituzione. Le imprese che richiederanno l’accesso alle agevolazioni dovranno infatti essere costituite da non più di 12 mesi dalla data di presentazione della domanda. In alternativa la richiesta di accesso potrà essere presentata anche da persone fisiche con l’impegno di costituire una nuova società entro i 45 giorni successivi alla comunicazione del positivo esito delle verifiche.

Finanziate attraverso il Fondo rotativo del Ministero dell’Economia e delle Finanze, le agevolazioni saranno erogate sotto forma di finanziamento agevolato a tasso zero della durata di 8 anni. L’importo finanziato potrà coprire fino al 75% delle spese da sostenere mentre i programmi d’investimento non dovranno prevedere spese superiori ad una soglia di 1,5 milioni di euro. Alla dotazione del fondo di 50 milioni di euro potranno essere aggiunte risorse comunitarie, nazionali e regionali.

Le agevolazioni previste per le imprese femminili e giovanili saranno disponibili su tutto il territorio nazionale ed andranno a coprire molteplici iniziative nella produzione di beni, nella fornitura di servizi e nel commercio. Maggiori dettagli possono essere consultati sul sito del Mise.

[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>